Saldatura Automatizzata pronta all’uso: arriva il Cobot WeldSpace 4.0 di Demmeler

saldatura automatizzata

Saldatura automatizzata pronta all’uso: è questo quello che offre il Cobot WeldSpace 4.0 di Demmeler, che Agint presenterà in esclusiva e in anteprima nazionale a Lamiera 2022, la fiera internazionale dedicata alle novità sulle macchine utensili per la deformazione della lamiera.


Il Cobot WeldSpace 4.0 è una cella robotizzata di saldatura modulare, completamente personalizzabile, dotata di un robot collaborativo che può essere utilizzato anche da operatori senza formazione né sulla programmazione, né sulla saldatura. Si tratta di un prodotto letteralmente pronto all’uso: un sistema robotizzato che permette il facile accesso alla saldatura automatizzata per le piccole e medie imprese.



©Photo: Demmeler

Intuitivo e facile da usare.

Il cuore di Cobot WeldSpace 4.0 è la sua facilità d’uso: il DWSP (DEMMELER WeldSpace programming and operating concept), il sistema di programmazione del Cobot WeldSpace 4.0, consente infatti di creare programmi di saldatura automatizzata professionali in modo rapido e semplice, con pochissimi clic. Sviluppato dagli esperti di saldatura di Demmeler, il software è perfettamente adattato al robot e al processo di saldatura.

Il saldatore ha pieno accesso a tutte le funzioni rilevanti del sistema di saldatura con un solo pannello di controllo e può selezionare, impostare e salvare i parametri nel controllo del robot. Sull’interfaccia utente del DWSP, l’operatore ha la possibilità di accedere alle caratteristiche e ai parametri di saldatura nella libreria dei lavori.

In questo modo anche un operatore che non abbia conoscenze di programmazione può facilmente imparare a controllare il robot, utilizzando esclusivamente i tre pulsanti sull’impugnatura multifunzione.

L’impugnatura multifunzione: basta premere un pulsante

L’impugnatura multifunzione è l‘interfaccia tra il robot e l’operatore. Usando i pulsanti sulla maniglia, è possibile muovere il robot e selezionare determinate azioni, supportati dal sistema di assistenza Demmeler.

Attivando la funzione Free-Drive, il COBOT può essere spostato manualmente nel luogo in cui deve essere eseguita la saldatura. I waypoint e le sezioni intermedie vengono programmati semplicemente premendo un pulsante, mentre tramite l’interfaccia Demmeler Cobot l’operatore può accedere e selezionare i programmi memorizzati della saldatrice con tutti i parametri importanti. Il controllo COBOT WeldSpace 4.0 include anche modelli per processi di saldatura standard ottimizzati che garantiscono una saldatura perfetta e riproducibile, con la produttività esponenzialmente incrementa di una procedura automatizzata.

Il COBOT UR10e di Universal Robots

Il Cobot (robot collaborativo) montato sul WeldSpace 4.0 di Demmeler è l’UR10e di Universal Robots, un braccio robotico collaborativo che ha tutto ciò che è importante per le attività di saldatura robotica automatizzata. Impugnatura e torciano con uno sbraccio generoso (oltre 130 cm), capacità di carico adeguata, tecnologia sofisticata ed esente da manutenzione. La combinazione della funzione free-drive e del display touch rende l’UR10e molto facile da usare e programmare.

Per maggiori informazioni scarica la BROCHURE

Scopri di più: guarda i video